Come si sceglie la giusta agenzia immobiliare?

Se stai per vendere la tua casa fermati e leggi questo articolo. Contiene delle informazioni che per te potrebbero essere preziose!

Stai pensando di vendere la tua casa, affidarti ad un’agenzia immobiliare è la scelta migliore che tu possa fare. Di norma chi prova a far da solo, pensando di risparmiare i soldi della provvigione, si ritrova dopo qualche tempo a fare i conti con una serie di problemi imprevisti la cui soluzione può essere lunga e complicata oltre che molto onerosa.
Se hai in mente questi tre desideri:

  • Vorrei vendere nel minor tempo possibile
  • Vorrei realizzare il massimo del valore
  • Vorrei che tutto filasse liscio

la cosa più saggia da fare è scegliere un’agenzia a cui affidare il tuo immobile per la vendita in esclusiva, questa è l’unica modalità che ti garantisce che anche l’agenzia abbia i tuoi stessi desideri.
A questo punto si pone una questione importante: quale agenzia scegliere?
Devi sapere che le agenzie non sono tutte uguali, scegliendo quella sbagliata puoi correre dei rischi.
Ecco alcuni dei problemi più comuni derivanti dalla scelta dell’agenzia immobiliare sbagliata.

  • Potenziali acquirenti poco interessati o senza capacità di spesa. L’agenzia porta numerosi potenziali acquirenti senza averli adeguatamente pre-qualificati. Non sono realmente interessati oppure non sono finanziabili. In entrambi i casi tutto si risolve in una enorme perdita di tempo, quindi non riesci a vendere nel minor tempo possibile.
  • Sovrastima dell’immobile. Comportamento tipico di certe agenzie che sovrastimando l’immobile invogliano chi deve vendere a farsi affidare l’incarico, causando un danno enorme: mettere il proprio immobile sul mercato ad un prezzo troppo alto, favorisce la vendita di altre case simili alla tua che hanno un prezzo corretto.
    I compratori non sono infiniti quindi una volta che il mercato è saturo per quel tipo di immobile lo si potrà vendere solo ABBASSANDO il prezzo. Quindi si realizza un importo ben lontano dall’effettivo valore di mercato, quindi svendere.
  • Scarsa attenzione alla parte amministrativa e burocratica. Alcune agenzie poco organizzate non pongono la giusta attenzione alle verifiche catastali, urbanistiche e documentali che sono necessarie per fare in modo che si arrivi al rogito senza intoppi e senza sorprese. Si sceglie di affidarsi ad un’agenzia per evitare problemi e ci si ritrova invece con l’amara sorpresa che la preparazione tecnica non era così elevata.

Com’è facile intuire, se sbagli agenzia i tuoi tre desideri non si potranno mai realizzare.
Come fare quindi per scegliere la giusta agenzia?
Certamente fidarsi delle testimonianze di clienti soddisfatti può essere un buon criterio, puoi leggere alcune testimonianze anche tra le recensioni di Google (digita su Google Ballico-Quore recensioni) oppure leggendole su questo blog, ma se ti fidi solo di persone che conosci direttamente e non hai la fortuna di conoscere qualcuno che ha avuto un’esperienza positiva con noi, un buon criterio può essere quello di capire come lavora l’agenzia e che cosa puoi concretamente aspettarti nel momento in cui decidi di affidarle la vendita della tua casa.

Il punto è proprio questo: capire in quale modo lavora l’agenzia alla quale hai deciso di affidarti.
Per questo motivo noi di BALLICO – QUORE a differenza di ciò che accade in altre agenzie immobiliari, abbiamo messo a punto un METODO per fare in modo che la casa di ogni nostro cliente possa essere venduta in tempi brevi e vedendo riconosciuto il giusto valore di mercato.

Ma cos’è un metodo, e perché è così importante averne uno?

Il nostro metodo è stato messo a punto in anni di ricerca e perfezionamento per creare un procedimento che possa dare risultati prevedibili e controllabili.
Normalmente un metodo, dal punto di vista pratico, è come un percorso costituito da una serie di passi organizzati in maniera sequenziale. Ciascun passo è stato inserito per uno scopo ben preciso: evitare un problema che sulla base della nostra esperienza potrebbe insorgere, oppure agevolare lo svolgimento di uno dei punti successivi in modo che tutto proceda in maniera più fluida possibile.

Per chi deve vendere casa questo significa:

  • avere sempre chiaro a che punto siamo e cosa accadrà dopo
  • sapere cosa verrà fatto ESATTAMENTE a fronte della provvigione
  • avere uno storico che supporti le aspettative e quindi aver chiaro cosa è lecito aspettarsi senza doversi fidare delle parole.

Ricapitolando, se hai deciso di vendere casa tieni sempre bene in mente questi due consigli:

  1. Evita di provare a vendere da solo, affidati ad un’agenzia.
  2. Scegli l’agenzia che ha il metodo di lavoro più completo, in modo che sia chiaro cosa verrà fatto per la vendita del tuo immobile.

Buona vendita!!